BLOW UP #249 [FEBBRAIO 2019]


MUSICA
Buzzcocks
/ di Federico Guglielmi + Beppe Recchia
Figura di punta del punk storico, Pete Shelley ha lasciato questa terra due mesi fa, e se nel mentre si è reso conto di quanto gli stava accadendo è molto probabile che dalle sue labbra sia uscito un ultimo “oh, shit!”, affine a quello che tutti noi abbiamo pronunciato apprendendo la triste notizia. Doveroso ripercorrere gli oltre quattro decenni di carriera del musicista inglese, (quasi) mai di grande successo ma sempre molto vivace, non trascurando l’attività solistica e le esperienze collaterali ma puntando gli spot soprattutto sulla band di cui è stato cantante, chitarrista e principale songwriter, i Buzzcocks.

Magazine + Howard Devoto / di Christian Zingales
La storia di un classico dai Magazine ai Luxuria, dagli sparsi segnali solo fino alla connessione di sempre con Pete Shelley.

Colle Der Fomento / di Daniele Rosa
Un racconto hip-hop

Bossa Nova /di Carlo Babando
Desafinado: quando il Brasile disegnò la Bossa Nova.

Synthpunk 3 /di Federico Guglielmi
Synthpunk, chi era costui? A quarant’anni e spiccioli dalla nascita del fenomeno era doveroso cercare di fornire alla domanda una risposta ampia e circostanziata. Lo si è fatto scavando in un passato molto più oscuro di quanto si possa pensare, rispolverando antichi reperti e consultando carte polverose allo scopo di raccontare i fatti, collegare tra loro puntini non sempre visibilissimi, suggerire ascolti e approfondimenti. Parte 3: Tutta l’altra America, 1976-1983

Rubriche:
Cosa Nostra: lettere al giornale / di Stefano I. Bianchi
Talktalk: news / di Federico Savini
La Singolare Miscela di Bert / di Riccardo Bertoncelli
Inner City Blues: Blackness etc. / di Carlo Babando
Contra-Banda: sguardi dalle retrovie dell’impero / di Luca Majer
Rock Shots: scatti immortali / di Roberto Calabrò
Playlista: 10 canzoni… / di Gino Dal Soler
Grand Tour: i posti giusti
Visti & Sentiti: dal vivo
Tin Pan Alley: proteste contro la realtà inesorabile / di Daniele Rosa
Cabinet Of Curiosities: stranezze e rarità tra ieri e oggi / di Vittore Baroni
Timeline: nel corso del tempo / di Stefano I. Bianchi
Recensioni
Runners / di Salvo Pinzone
Trax / di Christian Zingales
Ripeschiamoli: sommersi, dispersi, salvati, recuperati


COLLATERAL
Céline, Drieu La Rochelle, Japrisot / di Maurizio Bianchini
Sangue cattivo.

Il gioco delle coppie, di Olivier Assayas / di Rinaldo Censi
Non drammatizziamo… è solo questione di titoli

The House That Jack Built, di Lars von Trier / di Alberto Pezzotta
Nazi-Kitsch

Vice, di Adam McKay / di Gabriele Gimmelli
I hate Dick

Suspiria, di Luca Guadagnino / di Roberto Curti
Suspiria pallida madre

Rubriche:
I Libri del Mese
Graphix: fumetti, graphic novel, strisce
Televisionication: la serialità televisiva contemporanea / di Luca Malavasi


…tra le recensioni:
Airportman / Stefano Giaccone
Argine
Beirut
Bob Mould
Bonnie Li
Bruce Springsteen
C’mon Tigre
Elli de Mon
Fabrizio Modonese Palumbo
Gentlemens
Go!zilla
Half Japanese
I Hate My Village
Ian Brown
James Blake
Ladytron
Le Forbici di Manitù
Martin Ptak
Masaki Batoh
Massimo Volume
Mercalli
Mercury Rev
Michael Chapman
Monjoie
Nada
Panda Bear
Pavlov’s Dog
Rustin Man
Silk Road Assassins
Simon Balestrazzi
Sleaford Mods
The Lemonheads
The Long Ryders
The Star Pillow
Tre Allegri Ragazzi Morti
Ultramarine
Vulfpeck
William Basinski
William Tyler
Xiu Xiu


Prezzo: 10

Blow up #249 [febbraio 2019]


Sintetica:Blow up #249 [febbraio 2019]

Keywords:Blow up #249 [febbraio 2019]  Blow up #249 [febbraio 2019]


Blow Up magazine - https://www.blowupmagazine.com