20 ESSENTIALS: Folk Noir 1988-2011
20 ESSENTIALS: Folk Noir 1988-2011
di Paolo Bertoni

“They’re making the last film
they say it’s the best
And we all helped make it
It’s called the Death of the West”


Come insolito seguito a “The Guilty Have No Pride”, nel 1984 Death In June pubblicano “Burial”, una facciata registrata in studio, l’altra dal vivo al londinese Clarendon Hotel, una delle ultime apparizioni di Tony Wakeford al fianco di Douglas P. e Patrick Leagas. I poco più di due minuti del pezzo d’apertura dalla a-side, acustica e tamburi militari in fermento, aprono la stagione del folk noir. Oltre all’essenziale formula che sarà prevalente caratteristica di un genere che tanti preferiscono definire neofolk, forse così stemperando la rilevanza della matrice post-punk di taglio dark che è di fatto l’humus in cui si genera, il testo è non meno significativo, con il tema del declino dell’Occidente che certo non rappresenta una novità nell’ambito della cultura continentale. Nello specifico, ‘Il tramonto dell’Occidente’ di Spengler, fosse anche semplicemente evocato a seguito d’epidermiche suggestioni, fornisce in quelle stagioni supporto filosofico di indiscutibile impatto e di alta attualità. Le strade di Douglas e Tony, passati attraverso comune esperienza punk filotrotzkista nelle fila di Crisis, apparentemente si dividono, in realtà restano parallele e si incrociano spesso negli anni cruciali del folk noir. […]

…segue per 16 pagine nel numero 211 di Blow Up, in edicola a Dicembre 2015 al costo di 8 euro: numero speciale natalizio di 196 pagine con le playlist 2015!

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#211) al costo di 10 euro - spese postali incluse - e vi verrà spedito immediatamente via posta prioritaria. Se lo richiedete dopo il mese di riferimento dell’uscita vi verrà spedito, come ogni altro arretrato, con il primo invio mensile di abbonamenti e arretrati.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è l’abbonamento: risparmiate minimo 16 euro sul prezzo di copertina e avete la certezza di non perdere neanche uno dei numeri pubblicati garantendovi tutti gli eventuali allegati e i numeri speciali; in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale ve lo spediremo di nuovo.

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.

Tag: 20 ESSENTIALS: Folk Noir 1988-2011
©2020 Blow Up magazine all rights reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000