CHARLES MINGUS
CHARLES MINGUS
Enrico Bettinello

Dieci piccoli quadri variamente componibili su CHARLES MINGUS

Istruzioni per l’uso
Quella che avete sotto gli occhi è una breve guida su Charles Mingus. Che, per chi non lo sapesse, è stato un contrabbassista e un compositore [e anche molto altro, volendo, ma la facciamo breve]. Sempre per chi non lo sapesse, stiamo parlando di jazz. Stiamo parlando di un musicista che ha scritto, inciso e suonato dal vivo una musica così bella che a volte viene da urlare o da piangere o da ballare e questo lui credo lo sapesse bene. Questa è una piccola guida su Charles Mingus. Ciascun lettore è libero di comporre e scomporre le dieci piccole riflessioni qui proposte come meglio crede. Rimescolandole, ignorandone alcune, ignorandole tutte, facendosi incuriosire da un dettaglio, mescolando suggestioni e incrociando dati e nomi. Meglio se si rimane con la sensazione che, non solo il puzzle non sia per niente completo, ma anche che questa sua molteplicità di anime e prospettive sia un tratto davvero mingusiano.
Non è difficile oggi procurarsi informazioni e materiali su Charles Mingus [come su moltissimi altri]: mettetevi al computer e nel giro di pochi minuti potete scorrere la biografia che trovate su Wikipedia o su AllMusic, nonché farvi un giretto sul sito ufficiale. Se avete un po’ di tempo in più non c’è che da sbizzarrirsi a ascoltare e vedere su YouTube, mentre se vi dovesse cogliere un accesso irrefrenabile di attaccamento e possesso, a occhio e croce in un paio di giorni vi scaricate piratescamente un bel po’ di discografia o addirittura vi potereste comprare online qualcuno di quei bizzarri oggetti che si chiamano dischi e che "unavoltasivendevanoinnegozicheoranoncisonoquasipiù". Questa guida è qualcosa in più, una serie di spunti per mettere insieme [o in cortocircuito] elementi, traiettorie, pensieri, emozioni, narrazioni, legati alla figura di questo musicista meraviglioso. Ora siete liberi di farne quello che volete. […]

…segue per 10 pagine nel numero 177 di Blow Up, in edicola nel mese di Febbraio 2013 al costo di 6 euro.

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#177) al costo di 10 euro - spese postali incluse - e vi verrà spedito immediatamente via posta prioritaria. Se lo richiedete dopo il mese di riferimento dell’uscita vi verrà spedito, come ogni altro arretrato, con l’invio mensile di abbonamenti e arretrati.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è abbonarsi (abbonamento): risparmiate minimo 16 euro sul prezzo di copertina e avete la certezza di non perdere neanche uno dei numeri pubblicati garantendovi tutti gli eventuali allegati e i numeri speciali; in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale ve lo spediremo di nuovo.

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.
 
Tag: CHARLES MINGUS
© 2019 Blow Up magazine all right reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000