DASHIELL HAMMETT
DASHIELL HAMMETT
di Roberto Curti

1.
ALL’INCIRCA a un terzo di L’uomo ombra, Nick Charles – in costante stato di semiebbrezza, impegnato com’è a passare da un drink all’altro nel frenetico flusso notturno del bel mondo newyorchese, tra un bar clandestino, un party e un dopocena – passa al giovane Gilbert Wynant – diciottenne problematico e dalle strane curiosità, che gli aveva chiesto lumi sulla pratica del cannibalismo – una copia di Celebri casi criminali d’America di Thomas Samuel Duke. È l’inizio di una lunga divagazione che occupa una mezza dozzina di pagine, in cui Dashiell Hammett ricopia parola per parola il brano dedicato ad Alfred Packer, il pioniere cannibale che si era cibato delle carni dei suoi compagni di spedizione sulle montagne del Colorado, nel 1874, «sviluppando un autentico gusto per la carne umana e in particolare per le parti attorno alla mammella».
Secondo Lillian Hellman – all’epoca già compagna di Hammett, ispiratrice dei personaggi di Nora Charles e del suo contraltare, la malvagia Mimi Wynant, e destinataria della dedica in esergo – si trattò solo di un espediente per allungare il brodo. Non vi sarebbe da stupirsene, ché il quinto e ultimo romanzo dello scrittore del Maryland soffre già il calo di ispirazione di un autore cui l’aria inebriante e viziata di Hollywood e gli anticipi a quattro zeri hanno fatto più male che bene: il miraggio di una raggiunta stabilità economica (in realtà destinata ben presto a sfaldarsi sotto il peso di debiti, spese folli, stravizi, fino a condurre lo scrittore a una morte in miseria) ha appannato quella frenesia creativa che l’aveva portato a scrivere una novantina di racconti e quattro romanzi nell’arco di neppure un decennio. […]

…segue per 14 pagine nel numero 193 di Blow Up, in edicola a Giugno 2014 al costo di 6 euro

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#193) al costo di 10 euro - spese postali incluse - e vi verrà spedito immediatamente via posta prioritaria. Se lo richiedete dopo il mese di riferimento dell’uscita vi verrà spedito, come ogni altro arretrato, con il primo invio mensile di abbonamenti e arretrati.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è l’abbonamento: risparmiate minimo 16 euro sul prezzo di copertina e avete la certezza di non perdere neanche uno dei numeri pubblicati garantendovi tutti gli eventuali allegati e i numeri speciali; in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale ve lo spediremo di nuovo.

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.
Tag: DASHIELL HAMMETT
© 2019 Blow Up magazine all right reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000