Horse Lords
Horse Lords
di Stefano I. Bianchi

Sono di Baltimora, si chiamano Owen Gardner (chitarra), Andrew Bernstein (sax e percussioni), Max Eilbacher (basso ed elettronica) e Sam Haberman (batteria), iniziano a suonare insieme nel 2010 e da allora non cambiano mai alcun elemento; a legarli è innanzi tutto l’amicizia. Li contatto via email per sapere qualcosa di più di una storia comunque priva di eventi che non siano legati alla musica prodotta. Molto gentili ancorché non loquacissimi. “Abbiamo iniziato una decina di anni fa per suonare una sola sera in un’occasione particolare. Poi però le cose tendono a prendere vita da sole”, mi risponde Haberman. “Nessuno di noi ha fatto il conservatorio, ma abbiamo comunque studiato musica”, prosegue Gadner. “Io sono cresciuto ascoltando blues americano, Max si è formato con l’elettronica colta, Andrew come me ha approfondito la musica africana e Sam è il nostro gancio col mondo del rock.”
Come da prammatica odierna, le prime uscite, tra il 2012 e il 2014, sono tre mixtape pubblicati solo su cassetta, medium scomodissimo e antieconomico ma trendy (nel mezzo c’è anche un CD della stessa natura, ne parleremo più avanti), oltre che nel più banale ma in questo caso consigliabilissimo download. Le pubblicazioni si chiamano “Mixtape Vol. 1” (2012), “Mixtape Vol. 2” (2013) e “Mixtape Volume 3” (2014) e contengono i primi ma già maturi assaggi dell’universo intorno a cui ruotano i quattro…

…segue per 6 pagine nel numero 263 di Blow Up, in edicola ad aprile 2020

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#263) al costo di 10 euro (spese postali incluse) e vi verrà spedito immediatamente come piego di libri.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è l’abbonamento: non perderete neanche uno dei numeri pubblicati perché in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale vi faremo una seconda spedizione e riceverete a casa i quattro libri della collana trimestrale Director’s Cut il mese stesso della loro uscita per un risparmio complessivo di 60 euro!

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.


Tag: Horse Lords
©2020 Blow Up magazine all rights reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000