Mordecai Richler
Mordecai Richler
di Fabio Donalisio

“Un'altra cosa che ricordo è Hymie che fa manovra con la sedia a rotelle e parte alla carica di Fiona Cara, che si mette a strillare; Shelley riesce a metterla in salvo per un soffio. Ma forse non è successo nulla di tutto questo, sono io che cerco di mettere a fuoco la realtà anche a costo di alterarla. Mi piace pensare che Hymie, che aveva sempre detestato le spie, per consolarsi sia partito a caccia del cameriere tentando di appiccicarlo al muro, ma poi abbia fatto una curva troppo stretta andando a sbattere contro una signora di un altro tavolo. Però è probabile che me lo sia immaginato, che abbia solo sperato che succedesse. Non so raccontare una storia senza distorcerla. Per dirla tutta, sono un contaballe nato. Ma del resto cos'altro è uno scrittore, anche se alle prime armi come me?”

SIAMO PIÙ o meno a metà della Versione di Barney, ultimo romanzo scritto da Mordecai Richler prima di morire, nel 2001. Il primo a essere pubblicato da Adelphi, fu “adottato” dal Foglio di Giuliano Ferrara che si cimentò con una campagna di endorsement senza precedenti. E il libro ebbe un successo tale da tingere un velo di imbarazzo sulle guance dei rigorosi adelphiani, vista l'irredimibile scorrettezza del resoconto Panofskiano, e pure sulle gote ruvide di Richler stesso, stupito di trovare proprio qui e proprio alla fine dei suoi anni, un geyser di ammirazione così devota da rasentare l'ossequio. Correva l'anno 2000, l'anno della Barney-mania. E poco dopo il canadese errante se ne andrà dal mondo dei vivi per un tumore ai polmoni sicuramente propiziato dai Montecristo che tanto amava. Ma, come accade in quasi tutti i suoi romanzi, stiamo partendo dalla fine. […]

…segue per 4 pagine nel numero 188 di Blow Up, in edicola a Gennaio 2014 al costo di 6 euro

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#188) al costo di 10 euro - spese postali incluse - e vi verrà spedito immediatamente via posta prioritaria. Se lo richiedete dopo il mese di riferimento dell’uscita vi verrà spedito, come ogni altro arretrato, con il primo invio mensile di abbonamenti e arretrati.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è l’abbonamento: risparmiate minimo 16 euro sul prezzo di copertina e avete la certezza di non perdere neanche uno dei numeri pubblicati garantendovi tutti gli eventuali allegati e i numeri speciali; in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale ve lo spediremo di nuovo.

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.
Tag: Mordecai Richler
© 2020 Blow Up magazine all right reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000