Pat Metheny
Pat Metheny
di Luca Majer

[nell’immagine Pat Metheny, foto di Roberto Masotti]

“L’idea parte prima dello strumento, perché non è lo strumento che sto suonando, è l’idea”
(Pat Metheny, “The Niles Interviews”, 2007)

Smooth jazz per ascensori
Attendevo di iniziare il taxing su un volo Bruxelles-Milano e voilà che l’impianto mi scodella River Quay del Pat Metheny Group. Riflettendoci, trovai che desse involontariamente ragione a tutte quelle persone (generalmente non musicisti) che considerano quei suoni senza spigoli “musica per ascensori”. Come se l’attributo “senza spigoli” rendesse di colpo mediocri delle onde sonore.
In questo articolo voglio perorare una linea di pensiero diversa. Nel caso di Pat, negli ascensori come nelle lobbies di alberghi di plastica, i suoi suoni non hanno spigoli. Però hanno un’Idea che li anima e che da nove lustri mette PM su un altro livello - per dire - rispetto a quel musicista che ogni-ricciolo-era-un-capricciolo, quello del Guinness dei primati “per la nota più lunga suonata con un sassofono”: Kenny G. Il quale in qualche modo c’entra con PM: è L’UNICO musicista che PM abbia mai osato insultare ma allagrande [“ha un dono per connettersi con gli impulsi più bassi del pubblico” (...) “vomitando note sfigate, subdole, pseudo-blues, stonate, strimpellate, da rammollito”.... “Incoraggio tutti a boicottare i dischi di Kenny G, i concerti e qualsiasi cosa a lui associata” ... “Se mai lo vedrò di persona, da qualche parte, gli farò sentire le mie e magari pure una chitarra attorcigliata al collo”.] […]

…segue per 10 pagine nel numero 199 di Blow Up, in edicola a Dicembre 2014 al costo di 8 euro: numero speciale di 196 pagine!

• Se non lo trovate in edicola potete ordinarlo direttamente dal nostro sito (BU#199) al costo di 10 euro - spese postali incluse - e vi verrà spedito immediatamente via posta prioritaria. Se lo richiedete dopo il mese di riferimento dell’uscita vi verrà spedito, come ogni altro arretrato, con il primo invio mensile di abbonamenti e arretrati.

• Il modo migliore, più rapido, sicuro ed economico per avere Blow Up è l’abbonamento: risparmiate minimo 16 euro sul prezzo di copertina e avete la certezza di non perdere neanche uno dei numeri pubblicati garantendovi tutti gli eventuali allegati e i numeri speciali; in caso di eccessivo ritardo o smarrimento postale ve lo spediremo di nuovo.

Ogni mese Blow Up propone monografie, interviste, articoli, indagini e riflessioni su dischi, libri, film, musicisti, autori letterari e cinematografici scritti dalle migliori penne della critica italiana.
Tag: Pat Metheny
©2020 Blow Up magazine all rights reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000