Blow up #202 [Marzo 2015]
Blow up #202 [marzo 2015]
PREZZO: 10,00€
Blow up #202 [Marzo 2015]

MUSICA
Ghostpoet
: l’importanza di scegliersi un nome e poi rinnegarlo al suo destino: il (non) poeta della piccola borghesia nera inglese / di Stefano I. Bianchi [e intervista di Diego Palazzo]

John Carpenter: viaggio nel mondo sonoro del grande regista/musicista / di Christian Zingales e Roberto Curti

Pino Daniele: un tentativo di riflessione critica sul musicista a debita distanza dall’enorme cordoglio e dalla straordinaria risonanza mediatica che ha avuto la sua morte / di Giovanni Vacca

The Wave Pictures: “a band with songs, and guitar solos” / di Beppe Recchia

Matana Roberts & Darius Jones: “The Oversoul Manual” e “River Run Thee” sono gli ultimi, avventurosi capitoli delle saghe musicali afroamericane più avvincenti del presente. Opere multimediali più che dischi, che fondono la storia personale con quella dei popoli, riaffermando il primato della voce / di Federico Savini

Vice Versa: un box quadruplo, “Electrogenesis 1978-1980”, tra formidabili registrazioni live, inediti, una session con Adi Newton, porge vinile ad uno dei massimi classici dell'elettronica post-punk, “8 Aspects Of”, sinora rimasto custodito in cassette, dopo un quarto di secolo, dalla incerta tenuta / di Paolo Bertoni

John Martyn: nessuno, cantando, s’è mai denudato come Iain McGeachey, santo patrono dei Martyniti / di Luca Majer

Brian Eno “On Land”: uno degli album più celebrati del musicista passato al setaccio dei ricordi da Gino Dal Soler

Inoltre: Clarence Clarity, Manyfingers, LoneLady, Panda Bear, Simon Balestrazzi, Colapesce

Rubriche: Cosa Nostra, Talktalk, Timeline, Thalideide, Runners, Visti & Sentiti, Recensioni, File Under, Rewind


COLLATERAL
Stanley Ellin: la sua fama è dovuta soprattutto al celeberrimo racconto La specialità della casa, ma Stanley Ellin è stato uno dei più importanti esponenti del mystery statunitense del dopoguerra / di Roberto Curti

Michel Houellebecq: su Sottomissione / di Fabio Donalisio [e Maurizio Bianchini]

“Bizzarro italiano”: alla riscoperta dell’horror underground tricolore / di Roberto Curti

“Transparent” di Jill Soloway / di Luca Malavasi

“Blackhat” di Michael Mann / di Pier Maria Bocchi

Inoltre: Recensioni libri


…TRA LE RECENSIONI:
Andrea Chimenti
Ardecore
Bettye Lavette
Bill Fay
Bill Wells & Aidan Moffat
Björk
Bob Dylan
Cesare Basile
Clarence Clarity
Colapesce
Courtney Barnett
David Maranha & Helena Espvall
Father Murphy
Gerda
Ghostface Killah
Ghostpoet
Jarboe And Helen Money
King Crimson
Laura Marling
Lichens
Lightning Bolt
Liturgy
Lory D
Marc Almond
Moon Duo
Mount Eerie
Mumdance
Murder By Death
Noveller
O’ Death
Peggy Seeger
Petrina
Rachele Bastreghi
Riccardo Dillon Wanke
Seasick Steve
Sycamore Age
The Gang
The Go! Team
The Jon Spencer Blues Explosion
The Monochrome Set
Tom Brosseau
Umberto Maria Giardini
Uochi Toki
Verdena
Vijay Iyer Trio

Tag: Blow up #202 [Marzo 2015]
©2020 Blow Up magazine all rights reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000