Blow Up magazine: rock e altre contaminazioni

Steve Albini, Big Black, Rapeman, Shellac

Blow Up #312 [maggio 2024]
Blow Up #312 [maggio 2024]

È IN EDICOLA dal 30 aprile 2024


IMPORTANTE!
E' uscito il Director's Cut #34: Steve Albini / di Stefano I. Bianchi, che potete acquistare direttamente dal nostro sito alla relativa pagina.
Director's Cut è una collana trimestrale di monografie edita da Tuttle Edizioni; gli abbonati ricevono gratuitamente i libri insieme a Blow Up nel loro mese di uscita (quindi "Steve Albini" viene regalato agli abbonati insieme a Blow Up di aprile 2024). Il modo migliore per non perdere questo e i prossimi Director's Cut è quindi l'abbonamento!


MUSICA
Melvins
/ di Stefano I. Bianchi
I Melvins sono un’inossidabile istituzione degli ultimi quarant’anni di rock. Tant’è che “Tarantula Heart”, il nuovo album uscito il mese scorso, va direttamente nella cinquina dei loro più grandi di sempre. La nostra intervista a King Buzz Osborne.

Beth Gibbons / di Diego Palazzo & Marco Sideri
Dopo i Portishead, il diluvio. Esploso il boom anni ’90, la voce di Beth Gibbons è sparita. Non del tutto, per carità. Ma quasi. Ha vagabondato nel vero senso della parola: visitando luoghi musicali distantissimi, gettando semi e false speranze seguite da silenzi assoluti. Oggi che sembra tornare con un vero e proprio disco solista, diamo uno sguardo a quello che (non) ha cantato Beth Gibbons in questo millennio.

Abul Mogard / di Gino Dal Soler
I micro universi espansi di Abul Mogard, la sua drone ambient quintessenziale che non teme di farsi attraversare tanto dal noise quanto dalla cosmica stellare e dall’elettronica più estatica. La nostra intervista con Guido Zen, l’artefice della magia.

Orbital / di Christian Zingales
Esce la versione “Super Deluxe” del primo album omonimo degli Orbital, un cofanetto quadruplo con tutti gli storici EP che l’hanno preceduto, più versioni, inediti e live. Il “Green Album” del 1991 consacrava i fratelli Hartnoll come una delle più affilate punte di diamante della scena inglese post acid-house.

Alessandro ‘Asso’ Stefana
/ di Stefano I. Bianchi
Intervista con Alessandro ‘Asso’ Stefana, chitarrista extra-ordinario, in occasione dell’uscita dell’omonimo secondo album solista.

Rubriche mignon:
AAA Annunci: cerco, vendo, compro, scambio, regalo
Anniversari: memoria
Camera Ardente: i morti del mese / a cur...

segue ...

Nessun prodotto disponibile
©2024 Blow Up magazine all rights reserved
TUTTLE Edizioni - P.iva 01637420512 - iscrizione rea n. 127533 del 14 Gennaio 2000